Passa al contenuto

GIN N° 3 LONDON DRY GIN

€32,00 €40,00
Prezzo unitario  per 

Gin in stile London Dry, prodotto da Berry Bros. & Rudd, deve il suo nome al numero 3 di Saint James Street. Il giusto abbinamento di arance spagnole, pompelmi e ginepro italiano, distillati secondo la tradizione creano la base di aromi e gusti tipici di questo gin. Coerente e raffinato ti saprà conquistare al primo sorso.

Cristallino, trasparente al naso si rende potente sprigionando note di ginepro e mentolate, con sprazzi esotici di lime e mango, ma anche un sottofondo di noce moscata e coriandolo.

L'assaggio è dolce, avvolgente, untuoso, con note di latte di mandorla, insieme a sensazioni fruttate dolci, verso un finale lungo e persistente di agrumi. Bottiglia da 70 CL.  % 46 Alcol

 

Curiosità:

la chiave che si trova sul fronte della verde bottiglia è copia della chiave antica che apriva il caveau nel quale erano custodite le bottiglie più preziose.

 

Ingredienti per un drink perfetto:

Ingredienti (per un bicchiere):

45 ml di N°3 London Dry Gin

1 Strong Tonic Cortese

1 Limone di piccole dimensioni

1 Lime

 

Bicchiere: Tumbler alto

Strumenti: bar spoon

Garnish: fetta di limone essiccata, buccia di limone, buccia di lime

Bartender: Luca Manchia e Cristiana Ara, bar manager dell’Opificio del Tentenna (Sassari)

 

Preparazione:

Riempire il tumbler alto di ghiaccio, in modo da farlo raffreddare. Aspettare un paio di minuti, dopodiché svuotare e svuotare dall'acqua di risulta del ghiaccio. Riempire a metà il bicchiere con dei blocchetti di ghiaccio, poi aggiungere 45 ml di Gin N°3 e riempire con il top up di Strong Tonic Cortese. Aggiungere ulteriori cubetti di ghiaccio se serve e una spruzzata di succo di lime. Tagliare dal limone una fetta da lasciar essiccare - nell'essiccatrice o nel forno -; dalla parte restante tagliare un ricciolo di buccia con un pelapatate facilmente recuperabile in casa. Ripetere lo stesso procedimento per il lime, intrecciare i due riccioli e porli sulla sommità del bicchiere insieme al ghiaccio, in modo da andare in infusione con il mix di gin e acqua tonica. Prendere la fetta di limone essiccato, creare un taglio sulla base e incastrarlo sul bordo del bicchiere.

 

Abbinamento:

Fresco e facile da preparare, questo gin tonic tiene insieme l'anima mediterranea degli agrumi con quella decisamente british del distillato. Il piatto perfetto? Per una cena informale, un fish&chips ben eseguito. Altrimenti un piatto di spaghetti burro e alici, senza paura di sbagliare.