top of page

Berry Bros. & Rudd è fornitore ufficiale della famiglia reale inglese e vanta oltre 300 anni di storia. Era il 1698 quando una donna intraprendente di nome Vedova Bourne, aprì una drogheria al numero 3 di St. James Street. A mano a mano che il commercio di vino e successivamente quello degli spirits, diventavano sempre piu’ importanti, si decise all’inizio del XIX secolo di imbottigliare anche botti di whisky con il loro nome. Sono passati 3 secoli e l’azienda è ancora gestita dalle famiglie Berry e Rudd e il suo cuore continua ad essere al N.3 di St. James Street. Continua a rifornire la cantina reale inglese come faceva dai tempi di Re Giorgio III e di tanto in tanto ancora pesano i clienti su una gigantesca bilancia per il caffè, tradizione iniziata nel 1760 con Lord Byron, il cui peso, insieme a quello di altri poeti e scrittori è custodito gelosamente nei loro registri. Molto è cambiato da allora, ma l’unica cosa che è rimasta davvero inalterata è la filosofia di base: tutto ciò che vada cercato in uno spirit si riduce fondamentalmente ad una semplice domanda: «E’ buono da bere?» .

Distillato nel 1993, questo whisky Tullibardine è stato maturato in una singola botte per 24 anni prima di essere imbottigliato da Berry Bros. & Rudd nel 2017.

Scotch Whisky Highland SM Tullibardine - Berry Bros & Rudd 70cl 1993

€155,00 Prezzo regolare
€77,50Prezzo scontato
Esaurito
  • Distillato nel 1993, questo whisky Tullibardine è stato maturato in una singola botte per 24 anni prima di essere imbottigliato da Berry Bros. & Rudd nel 2017.

  • L'erba tipica di Tullibardine emerge al naso, mescolata con la scorza di lime, un pizzico di fumo di legno e un po' di crema pasticcera alla vaniglia. Il palato segue questo tema, un po' di spezie che pepano il palato medio prima che alcune delicate note fruttate offrano banana.

bottom of page